La nostra storia

La nostra Storia

Klingel Italiana è nata nel 1968 a Paderno Dugnano , alle porte di Milano.
Klingel Italiana nacque come società di importazione si materiale elettrico e, nel 1969 iniziò a rappresentare anche la tedesca GROTE & HARTMANN di Wuppertal. La GHW GmbH nasce agli inizi del 1900 come produttore di terminali, sistemi di connessione ed attrezzature per i settori automotive, elettrodomestici, telecomunicazioni, commercio e industria.
Investendo nella ricerca e nell’innovazione tecnologica in pochi anni l’azienda si è trasformata in una multinazionale con sedi commerciali e produttive in tutto il mondo.
Nel 1995 Klingel Italiana divenne Grote  & Hartmann Italiana, a causa del forte successo nella vendita dei loro prodotti e di altre realtà, alcune in esclusiva per il mercato italiano, tra cui: BIMED, DMC, PCE MERZ, PRESSMASTER, SAVOY TECHNOLOGY, SCHLEMMER e WALTHER WERKE.
Nel 2004 GHW Grote & Hartmann GmbH fu acquisita da Lear Corporation.
Klingel Italiana divenne automaticamente distributore ufficiale di Lear Corporation ex GHW di terminali e connettori, scatole di derivazione e macchinari per la produzione di cablaggi, principalmente per l’industria automobilistica, elettrodomestici, telecomunicazioni, industria in genere e commercio.
Con il sostegno di un’efficace struttura commerciale e di tecnici qulificati, Klingel Italiana è in grado di offrire soluzioni innovative e tecnologicamente adatte a qualsiasi particolare esigenza.

Sede Klingel Italiana

sede Klingel
Klingel Italiana